Ventunesimo appuntamento con Guido Capaldo su Radio Cusano Campus.

In diretta all’Italia s’è desta, condotta dal direttore Gianluca Fabi.

“Il papa non licenzia mai nessuno. Al massimo sposta”.

Cosa è accaduto davvero in Vaticano a Padre Georg?

Padre Georg ha due ruoli: segretario particolare di Ratzinger e Prefetto della casa pontificia, cioè colui che riceve, insieme al Papa, gli ospiti più importanti in visita in Vaticano.

Perché è stato sospeso da Papa Francesco? La sala stampa vaticana, macchina di comunicazione perfetta, ha ovviamente smentito qualunque rottura tra il Papa e Padre Georg.

In realtà sembra ci sia un vero e proprio scontro tra Ratzinger e Papa Francesco, cominciato nel 2013.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso già colmo, pare sia stato il libro del cardinale Sarah, “Dal profondo del nostro cuore“, sul tema del celibato. Il libro ha doppia firma, quella di Sarah e quella di Benedetto XVI.

Ratzinger non può accettare l’operato ultra progressista di Papa Francesco, il quale avrebbe voluto sentirsi “protetto” da Padre Georg.

Ratzinger ha lasciato il soglio pontificio perché non si sentiva più in grado di governare la Chiesa (ricordiamo il Vatileaks) ma sembra non felice di quanto stia facendo il nuovo Papa.